L’arrivo dell’estate non significa solo mare e sole, ma anche l’inizio delle sagre, che nel Cilento sono numerosissime. Eventi che, ogni anno, ci propongono profumi e sapori legati alla cultura e alla tradizione enogastronomica cilentana. Seguici in questo viaggio per conoscere le principali sagre del Cilento.

Festa del Carciofo di Paestum a Capaccio-Paestum  dal 24 aprile al 1 maggio.

Sagra organizzata dall’associazione culturale Hera Argiva di Gromola (frazione del comune di Capaccio-Paestum). Vede come protagonista il carciofo tondo di Paestum che, grazie alle sue caratteristiche organolettiche, ha ottenuto la denominazione IGP (indicazione geografica protetta).

Festa dell’olio d’oliva Ogliastro Cilento dal 21 al 23 luglio.

Attraverso un interessante percorso enogastronomico, immerso nei vicoli del centro storico del comune di Ogliastro Cilento (SA), potrete scoprire gusti e profumi legati al tradizionale olio d’oliva del Cilento, una delle eccellenze di questa località.

Sagra del Fusillo Felittese a Felitto dal 12 al 22 agosto.

Una delle sagre “storiche” del Cilento e appuntamento fisso per tutti gli amanti della tradizione gastronomica del Cilento, la Sagra del Fusillo Felittese si svolge nel centro di Felitto (in provincia di Salerno). Col tempo l’evento è diventato un modo per conoscere non solo la cucina, ma anche le tradizioni e la cultura del Cilento.

Festa del Pane a Trentinara dal 16 al 20 agosto.

Per noi cilentani il pane è sacro! E a Trentinara (SA) se ne celebra l’importanza e la centralità nella cultura e nelle tradizioni del Cilento. Attraverso un percorso enogastronomico tra i vicoli del paese potrete scoprire la “cultura del pane”.

Sagra dei Ciccimmaretati a Stio dal 17 al 23 agosto.

A Stio, nel cuore del Parco Nazionale del Cilento, si organizza quest’evento enogastronomico. Immersi in un bosco potrete degustare vari piatti legati alla tradizione contadina del Cilento tra cui i Ciccimmaretati, una zuppa di legumi, regina dei “piatti poveri” del Cilento.

Festa del Vino a Castel San Lorenzo il 18 e 19 agosto.

La produzione vinicola è una delle eccellenze del Cilento e a Castel San Lorenzo (SA) viene celebrata con la Festa del Vino. Al centro del paese potrete degustare piatti della cucina campana accompagnati dai migliori vini del Cilento.

Festa dei Ceci di Cicerale a Cicerale dal 21 al 23 agosto.

I ceci di Cicerale sono una delle produzioni di punta del Cilento e nella festa dei Ceci si celebra appunto la loro importanza della cultura gastronomica cilentana. Durante l’evento potrete degustare questo prodotto in varie declinazioni e scoprire così le tradizioni del Cilento.

Sagra del pesce azzurro Pioppi (Pollica) dal 3 al 5 settembre.

Nello splendido borgo di Pioppi (capitale della dieta mediterranea) si svolge la tradizionale sagra del pesce azzurro: avvolti dal profumo dello splendido mare di Pollica potrete gustare tanti piatti deliziosi a base di pesce della tradizione gastronomica del Cilento.